FourFourFourFour (in fieri)

i miei romanzi preferiti

  • La Montagna Incantata – Thomas Mann
  • Gita al Faro – Virginia Woolf
  • La foresta della Notte – Djuna Barnes
  • Il Pasto Nudo – William S. Burroughs

i film che mi piace rivedere

  • Perversioni Femminili
  • L’Albero di Antonia
  • L’Uomo dal Braccio d’Oro
  • L’Infernale Quinlan

le canzoni che ascolto

  • Hoist That Rag – Tom Waits
  • The Division Bell – Pink Floyd
  • Youkali – Kurt Weill
  • Dolcenera – Fabrizio De André

le opere filosofiche che mi hanno cambiato la vita

  • Tractatus Logico-Philosophicus – Ludwig Wittgenstein (… Wovon man nicht sprechen kann, darüber muss man schweigen… Su ciò di cui non si può parlare, si deve tacere)
  • Lezioni sulla Filosofia della Storia – Georg Wilhelm Friedrich Hegel
  • Essere e Tempo – Martin Heidegger
  • Sulle Proposizioni Formalmente Indecidibili dei “Principia Mathematica” e di Sistemi Affini – Kurt Gödel

i poeti che medito

  • Rainer Maria Rilke (Ein mal/ jedes, nur ein Mal. Ein Mal und nichtmehr. Und wir/ auch/ ein Mal. Nie wieder. Aber dieses/ ein Mal gewesen zu sein, wenn auch nur ein Mal:/ irdisch gewesen zu sein, scheint nicht widerrufbar… Ogni cosa/ una volta, una volta soltanto. Una volta e non più./ E anche noi/ una volta. Mai più. Ma quest’essere/ stati una volta, anche una volta sola,/ quest’essere stati terreni pare irrevocabile)
  • Sylvia Plath
  • Fernando Pessoa
  • Allen Ginsberg

le cose che detesto

  • le persone che non salutano
  • la tonsillite
  • la temperatura dei supermercati (+48 d’inverno e -57 d’estate)
  • l’esclusione (tutte quelle forme di indifferenza o aggressività verso l’altro da sé che, con Chamisso, mi fanno pensare che non voglio vivere in un mondo che ha chiuso la porta all’ospite sgradito)

gli spiriti-guida verso l’autenticità

le cose cui la familiarità non sottrae incanto e bellezza

  • tutto ciò che è accaduto a Berlino dal 1900 al 1933
  • l’Engadina
  • i luoghi di passaggi e contaminazioni (porti, mercati popolari del Sud, città di confine…)
  • la voce della Callas

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: