Video-contest e musica Cult

Ancora Radiohead. Dopo l’exploit dell’ultimo CD DRM-free (vedi il mio post sull’argomento), ecco un altro colpaccio della band inglese: The In Rainbows Animated Music Video Contest, una gara rivolta a tutti i creativi e soprattutto agli amanti della band per creare i video dell’album.

Il contest si svolge su Aniboom, un sito molto divertente, creativo, e non-così-già-visto, che ospita tutti i filmati finora mandati dai fan: naturalmente trattasi di una piattaforma sociale dove si può votare, commentare e perfino richiedere la collaborazione di altri utenti (es.: se avete lo storyboard ma non la musica).

Dalle parole degli stessi co-organizzatori:

Calling all creators and Radiohead fans from across the globe to produce an animated music video for any one of the songs from Radiohead’s latest album, In Rainbows. The contest, to be separated into four stages, will culminate with the selection by the band of a winner who will be awarded a $10,000 prize to produce a full-length animated music video.

Ad oggi siamo a quota 223: potete sbizzarrirvi vedendoli tutti o selezionando solo quelli che vi sembrano più in linea con il… prodotto.

Ma anche un’altra notizia, appresa alcuni giorni or sono, merita il Cult di questa settimana: la prossima uscita, il 28 aprile, del nuovo album dei Portishead! Dopo lunga ed estenuante attesa, nel sentire Machine Gun sulla pagina di MySpace ho creduto di morire: favoloso! Veramente scontroso fino a suscitare simpatia anche il blog del gruppo, ton sur ton (cioè nero su nero ;-) ) ma con quel mood così dolorosamente arrabbiato… Musica che sembra rumore! Purezza immobile, fredda… Penso che a Tom Waits piacerà ;-) E anche il video, ovviamente pubblicato su YouTube, che promoziona il nuovo album (il titolo? 3, naturalmente! Più low profile di così…), qualcosa sul tipo: interruzione delle trasmissioni, stavolta grigio su nero… Vi piace?

===================

Addendum [09/04/2008]: Riccardo Ridi mi segnala Nude Re/Mix un’altra iniziativa firmata Radiohead, iTunes e GarageBand dedicata al libero remix dell’omonimo brano musicale.

===================

Another addendum [13/04/2008]: Su Rolling Stones di aprile, un imperdibile articolo-intervista dedicato a 3. Un’osservazione metafisica dell’autore del pezzo, Fabio De Luca, si staglia sullo sfondo: la voce di Beth Gibbons è come quella di una Janis Joplin spaventosamente vigile, senza il conforto della bottiglia. Impossibile trovare una definizione migliore per la cantante dei Portishead.

Tag: , , , , , ,

8 Risposte to “Video-contest e musica Cult”

  1. EnricoF Says:

    Il nuovo album dei Portishead, non ci posso credere!
    Grande notizia – ma per tornare ai Radiohead, sembra che il loro esperimento non fosse andato proprio a buon fine: a quanto pare la maggior parte delle persone ha scaricato il cd senza sborsare una lira.
    Mi è sembrato più interessante e coerente il progetto dei Nine Inch Nails: forse un po’ meno coraggiosi, hanno distribuito il disco in diverse versioni: alcune tracce completamente gratuite, l’intero cd in download a pochi dollari, il cd completo a prezzo normale, e due edizioni di lusso costosissime. Le edizioni di lusso sono andate a ruba, *nonostante* (o forse *grazie a*) si potessero scaricare i pezzi gratis. Questo forse vuol dire che è possibile proporre prodotti diversi a prezzi diversi, e che la qualità viene riconosciuta quando è presente.
    fonti: http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=89&ID_articolo=207&ID_sezione=160&sezione=
    e
    http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=89&ID_articolo=209&ID_sezione=160&sezione=digita.musica
    Ciao

  2. kagilla Says:

    Avevo letto qualcosa su una rivista. Non li conosco tanto, i Radiohead, però sono uno dei gruppi cult di Michael Stipe, sempre per restare in tema di musicisti aperti alla funzione sociale dei mezzi di comunicazione. Prima o poi anch’io mi deciderò ad ascoltarli. Ciao!

  3. bonaria Says:

    Aha, ma allora non sono l’unica patita di pop-rock qui ;-)

    @Enrico: avevo letto degli scarsi guadagni fatti dai Radiohead (scarsi si fa per dire…). Credo che in questo momento (si spera) di transizione siano necessarie anche iniziative di rottura, cioè del tutto al di fuori dei normali schemi di distribuzione. Dopo di che, sono benvenute tutte le scelte sulla falsariga dei Radiohead come quella dei 9 Inch, davvero interessante, non solo da un punto di vista economico. Il fatto è che già con la vendita di cofanetti extra-lusso una bella fetta di fan questi gruppi se la guadagnano… (per esempio: come resistere a quello dei Portishead??!)

    @Kagylla, mi raccomando, resocontaci dei REM a Verona il prossimo luglio!

  4. kyoko Says:

    Per i fan che volessero sbizzarrirsi con i video contest playback segnalo anche i contest di blister dove si può creare il proprio musical con la canzone preferita.

    http://web1.blisterproject.com/blister/contests.xsp

    In bocca al lupo! ;-)

  5. bonaria Says:

    Ciao Kyoko, grazie del link – non conoscevo tutti questi contest, ma vedo che è un genere che prende piede… Approfondirò senz’altro. A presto :-)

  6. michele Says:

    ho partecipato al contest per il video dei radiohead, ed ero tra i primi 10.
    solo che e’ stato tutto pilotato ,insomma una fregatura sono stati scelti dieci video sorteggiati a caso o non so’ in che modo. quindi ATTENTI CHE LA FREGATURA E’ DIETRO L’ANGOLO

  7. michele Says:

    ah il mio video si chiama “mister none”

  8. bonaria Says:

    Ciao Michele, grazie per i commenti e scusami molto per il ritardo.
    Sono rimasta male per quello che dici: come mai è andata così? Hai idea del perché alla fine non sia stato un contest trasparente?
    Grazie e complimenti per il video :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: