Network partecipativi

Grazie a una mail di Bill Drew, ho scoperto l’esistenza di Ning, un aggregatore di informazioni e persone, volto a riunire in un unico punto spazio-temporale flussi di dati provenienti da fonti differenti.

Il grande Bill ha creato il network Library 2.0 (join it!), e, dopo aver prontamente aderito, ho pensato che sarebbe stato interessante provare a raccogliere i punti di vista dei bibliotecari italiani sul tema del 2.0 e della collaboratività online, ed ho creato Biblioteca 2.0. E’ un modo per vedere fin dove ci si può spingere con l’utilizzo degli strumenti del web 2.0 e fino a che punto i limiti dell’immaginazione coincidano con i limiti tecnici (e viceversa).

Biblioteca 2.0 nasce dunque con l’obiettivo di verificare le potenzialità dei tool per la creazione di reti di persone – in questo caso bibliotecari o interessati al tema. Ognuno può iscriversi, postare sul blog, accendere un tema di discussione sul forum, inserire delle foto (anche via Flickr).

Mi piace l’ide di poter attivare chiamate (API), come quella a Flickr, e di poter richiamare grazie ai feed qualsiasi tipo di informazione (in questo momento nella colonna di sinistra appaiono i titoli degli ultimi 5 post di questo blog). Mi piace che ogni membro del network possa inserire una foto e rendersi così visibile (è bello ogni tanto vedere le facce delle persone con cui chatti o scambi email ;-).

Mi piace che vi siano feed per tracciare gli autori dei post o degli interventi sul forum o dei contributori di foto. Mi piace che si possano spedire le foto anche via cellulare, caricare video da fonti esterne (per esempio da YouTube) e che si possa customizzare il layout (attraverso temi). Mi piace infine l’aspetto poco-myspace, ovvero il fatto che Ning non sia troppo subissato di interfacce, box, colori, suoni etc. – tutte cose di cui MySpace è pieno e che generano disordine cognitivo ed estetico.

Vista dall’esterno: non mi piace che il layout sia poco personalizzabile (ma mi rendo conto che siti come Ning non sono fatti per i puristi dei fogli di stile ;-). Non mi piace anche la poca integrazione con blog già esistenti su altre piattaforme (a meno che non si utilizzino altri tool, i post scritti, poniamo, su questo blog, non sono visualizzabili come post miei su Biblioteca 2.0). Dovrebbe esservi anche più integrazione con i siti di social bookmarking come Del.icio.us o CiteULike (attualmente è ammesso per questi solo il dowload dei feed come generici RSS).

A prima vista credo che Ning potrebbe aiutare almeno per gestire:

  • convegni/seminari/giornate di studio (collaborazione tra i relatori e con i partecipanti prima e dopo)
  • biblioteche, in quanto strumento volto a creare reti partecipative tra bibliotecari e utenti e tra utenti e utenti
  • gruppi interessati ad un argomento settoriale che magari viene affrontato su molti siti e con diverse modalità ed ha quindi una presenza frammentata online.

Che ne dite? Partecipate a Biblioteca 2.0 e sperimentate!

3 Risposte to “Network partecipativi”

  1. bonaria Says:

    Ah, dimenticavo! Non mi piace: la pubblicità a volte davvero sgradevole (su Biblioteca 2.0, adesso: bikini, ragazze vietnamite etc.)

  2. Fabio Metitieri Says:

    “tool per la creazione di reti di persone – in questo caso bibliotecari o interessati al tema. Ognuno può iscriversi, postare sul blog, accendere un tema di discussione sul forum,”

    Oh, ma guarda… con una mailing list si fanno le stesse cose, piu’ o meno dagli anni ’80.

    Ciao, Fabio.

  3. bonaria Says:

    Bloggare, inserire foto, video, aprire forum – in più persone e in un unico spazio – non è proprio ciò che una ML consenta di fare… Poi magari si può sempre dire che i contenuti sono determinanti e senza essi anche le forme più intriganti sono vuote – e su questo concordo…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: