WorldCat verso il 2.0

Anche WorldCat sulla via dell'OPAC 2.0: ad aprile OCLC ha annunciato lo studio di un progetto che permetterà a tutti gli utenti del catalogo – siti web commerciali come Amazon oppure singoli navigatori privati – l'inserimento all'interno dei record di recensioni, annotazioni e t.o.c. (table of contents).
Da Talis:

"WorldCat goes 'Library 2.0'?

An announcement from OCLC highlights that users of their subscription WorldCat database are now able to "add reviews, notes and tables of contents to WorldCat records through a new option that facilitates sharing among [subscribing] library users worldwide", and this is being commented upon by some as an embracing of Library 2.0.

OCLC's announcement was sent out to a number of their mailing lists today, and has been picked up by several bloggers, including Anna on LISNews.org and Helene on Library TechBytes.

Inviting participation, as OCLC are doing, is an important step. But with a business model dependent upon securing subscription revenue from participating libraries before they can get involved at even the most basic level, is this sustainable as we move forward? What do you think?"

Ecco: occorre conciliare il concetto di library 2.0 e conseguentemente opac 2.0 con il mercato e il guadagno delle società che decidono di commercializzare certi prodotti ed investire sulle innovazioni. E' per questo che è necessario (come da dibattito in Aib-Cur) sentire anche la voce delle aziende

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: