Faccette e ontologie applicate alle folksonomy

Il sito fac.etio.us, esempio di classificazione a faccette applicata ai tag di del.icio.us, dimostra come sia possibile uscire dalla "piattezza" dei tag offerti dalle folksonomy per costruire un reticolo terminologico di relazioni semantiche.

Emanuele Quintarelli riflette sul tema in un post intitolato Hierarchical taxonomies from flat spaces, nel quale richiama l'esperimento attraverso il quale Paul Heymann and Hector Garcia-Molina del Department of Computer Science, Stanford University, hanno prodotto un modello sperimentale di tassonomie gerarchiche applicate ai sistemi di categorizzazione del social tagging.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: