BBC: strategie per il futuro e tecnologie all’avanguardia

Sembra proprio che la BBC abbia intenzioni serie riguardo al proprio sviluppo tecnologico. Una delle più grandi società di informazione e conoscenza al mondo elabora piani d’azione decisamente al passo coi tempi e in grado di impensierire i giganti del settore.

Tra le ultime promesse quella di di creare uno spazio online sulla falsariga di MySpace all’interno del quale offire ai propri utenti la possibilità di crere blog, community e perfino radio online (vedi anche l'istruttivo articolo sul Guardian).

Ma un’altra delle mosse vincenti è la creazione, a partire da aprile 2006, di un opac per la ricerca del materiale archiviato dalla società di broadcasting dal 1920 ad oggi: all’indirizzo http://open.bbc.co.uk/catalogue/infax si può ammirare l’experimental prototype (che funziona egregiamente!) del catalogo contenente più di 900.000 record di materiale audiovisivo.

L’interfaccia di interrogazione offre sia una versione semplice che avanzata, i documenti sono descritti analiticamente (tra i vari campi: subject categories, description e perfino broadcast history) e, funzionalità esemplare, è possibile salvare i feed per i documenti (serie o singoli programmi) ricercati!

Esempio – ricerca con il termine library: 140 risultati proposti tra serie televisive, programmi tv e radio, e ben 64 subject categories!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: